L’Associazione IO NON CI STO di Lodovica Mairè Rogati pronta a dar voce a chi non viene ascoltato

Molte sono in Italia le fantomatiche Fondazioni e Onlus che chiedono soldi ai cittadini attraverso la richiesta di donazioni. Pochissime le Associazioni NO PROFIT che invece fanno tutto per conto proprio senza pretendere nemmeno un centesimo. Tra queste quella che di certo si è distinta più delle altre per il suo duro lavoro sul territorio è quella dell’attrice, reporter ed attivista Lodovica Mairè Rogati: la sua IO NON CI STO.

Fondata dalla stessa Rogati ben 10 anni fa, l’Associazione aiuta concretamente con i fatti, e non con le chiacchere, moltissime persone ed animali in difficoltà. Un supporto reale al servizio di donne vittime di violenza, malati, poveri, animali maltrattati, e ancora persone con disabilità e chi è rimasto solo nella vita abbandonato dallo Stato e dalla società.

Lodovica Mairè da sempre gira in lungo e in largo la penisola italiana per puntare un faro lì dove soprattutto la politica finge di non vedere. Anche nei periodi di profonda sofferenza nella sua vita privata, Lodovica non ha mai smesso di ascoltare chi le chiedeva una mano né di interessarsi a fare giustizia per tutti, umani e animali.

Oltre ad averci insegnato che ognuno può e deve fare la sua parte, ciò che colpisce maggiormente di questa attrice bellissima è la sua tenacia e coerenza. Il suo non aver mai mollato anche quando alcune sfide per ottenere la verità sembravano impossibili. Il suo sacrificio in prima linea è stato sempre ripagato. E quando le chiediamo quanto è dura resistere in un Paese dove 9 persone su 10 fondano realtà di finto assistenzialismo solo per intascarsi i soldi, lei ci risponde: “È insopportabile. Chi lo fa si dovrebbe solo vergognare e lo Stato che lo permette ne è complice. All’estero sarebbe impossibile tenere in piedi tutte queste Fondazioni, Onlus e Associazioni di facciata senza controllare l’enorme traffico di denaro che li coinvolge“.

Hai mai pensato di mollare? “MAI” ci risponde.

Lodovica Mairè Rogati ha deciso di riprendere il suo giro dell’Italia per aiutare i bisognosi sul territorio. Dopo il suo appello in tv di scrivere sul suo sito dell’Associazione www.iononcisto.net per denunciare realtà di dolore, ingiustizia, maltrattamenti, degrado, abbandono, la risposta è stata incredibile!

Sapevo che sarei stata ascoltata e che le persone si sarebbero fidate di me, in 10 anni ho dimostrato di essere una donna affidabile, forte, generosa e vera. Ma davvero non credevo che ad accogliere il mio appello sarebbero stati in così tanti! Questa è la dimostrazione della disperazione che c’è nel nostro Paese. E la politica nel frattempo chiacchiera, ostenta la sua ricchezza ed arroganza e se ne frega!“.

E per riprendere il suo cammino ‘on the road’ Lodovica ha scelto le zone terremotate del centro Italia, ancora oggi a distanza di tanti anni totalmente dimenticate dallo Stato! Più precisamente le immagini e le toccanti interviste sono di Accumoli. Splendido il risultato. Guarda il suo reportage di denuncia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *